Le sfide geografiche
del Vietnam

04/11/2014

Per visualizzare il video sulle sfide geografiche del Vietnam (in inglese) cliccare qui. Sotto riportiamo la traduzione del video.  

Il Vietnam si trova sul margine orientale della penisola indocinese, confina a nord con la Cina e a ovest con Laos e Cambogia. Ha una costa lunga oltre 3200 km, che si estende lungo il Golfo del Tonchino, il Mar Cinese Meridionale e il Golfo di Tailandia. Questi mari rappresentano una via d’accesso diretta all’Oceano Pacifico, nonché un confine certo per un paese così lungo e sottile.

Il Vietnam contemporaneo è costituito da due aree geografiche e demografiche:

·      il delta del Fiume Rosso a nord, dove si trova la capitale Hanoi;

·      il delta del Mekong nelle pianure meridionali, dove si trova Ho Chi Minh City (Saigon).

Queste due pianure sono a oltre 2000 km di distanza l’una dall’altra e sono unite soltanto da una sottile striscia di terra montuosa, larga poco più di 45 km nei punti più stretti. 

Nonostante la presenza di fitte giungle e montagne, il paese è stato più volte invaso dalla Cina nella storia. La pressione costante della Cina a nord spinse in passato i governanti del paese a espandersi verso sud, fino al delta del Mekong, e verso ovest nelle regioni dove oggi sorgono Laos e Cambogia.

Sia in passato che oggi la divisione geografica fra le due aeree del paese ha causato divisioni sociali, culturali e politiche, rendendo il paese debole e vulnerabile a invasioni dall’esterno – da parte di Cina, Francia, USA.

Il Vietnam ha come principale obiettivo geopolitico quello di mantenere aree cuscinetto sia in terra che in mare: dunque deve controllare il Mare Cinese Meridionale per proteggersi dalla Cina, aggiungendo un nuovo spazio fra sé e il potente rivale a nord.

 

Lascia un commento

Vuoi parteipare attivamente alla crescita del sito commentando gli articoli e interagendo con gli utenti e con gli autori?
Non devi fare altro che accedere e lasciare il tuo segno
Ti aspettiamo!

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati

I vostri commenti

Per questo articolo non sono presenti commenti.