Donne e collaborazionismo ‘en zone libre’: Francia 1942

21/01/2020

Cliccare sulla locandina per ingrandirla

 

Come ogni anno collaboriamo con piacere alla realizzazione dello spettacolo teatrale messo in scena dal Liceo “D. Berti” nell’ambito del Progetto Memoria, attraverso il quale gli studenti riflettono e lavorano attivamente sul tema della Shoah.

Ambientato fra l’estate e l’autunno 1942 a Vichy, capitale della zone libre francese, lo spettacolo – che comprende musica e canto dal vivo e coreografie − indagherà il senso di consapevolezza della tragedia della Shoah vista attraverso la sensibilità femminile (ulteriori dettagli nel pdf in calce).

Lo spettacolo verrà messo in scena al Teatro Sant’Anna (via Brione 40, Torino). Oltre alle repliche riservate agli studenti, è previsto uno spettacolo aperto alla cittadinanza, mercoledì 29 gennaio alle 20.30. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti, ma occorre prenotare all’indirizzo info@fondazionecdf.it, precisando nome e numero di posti richiesti. Si riceverà una mail di conferma e i posti saranno riservati fino alle 20.15 del 29 gennaio (oltre a tal orario verranno ridistribuiti). Le prenotazioni aprono lunedì 27 gennaio.

Lascia un commento

Vuoi parteipare attivamente alla crescita del sito commentando gli articoli e interagendo con gli utenti e con gli autori?
Non devi fare altro che accedere e lasciare il tuo segno
Ti aspettiamo!

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati

I vostri commenti

Per questo articolo non sono presenti commenti.