09
Settembre
2019
Brexit, democrazia e UE

Nel parlamento inglese le passioni si sono accese per impedire una hard brexit, senza accordo sull’Irlanda. L’Irlanda è divisa in due stati diversi: la Repubblica d’Irlanda (capitale Dublino), con popolazione a maggioranza cattolica, e Irlanda del nord (capitale Belfast) che è parte del Regno Unito, con popolazione a maggioranza protestante. Per mezzo secolo gruppi di irredentisti irlandesi compirono dimostrazioni e attentati contro l’Inghilterra perché volevano che l’Irlanda del nord fosse posta sotto la sovranità della Repubblica d’Irlanda.

09
Settembre
2019
Sorpresa: è la Germania a patir di più per la brexit?

La crescita dell’economia tedesca si è arrestata. Tutti pensiamo che si tratti di una conseguenza indiretta della guerra commerciale fra gli USA e la Cina, ma i dati raccontano un’altra storia. L’export tedesco verso la Cina e verso gli USA ha continuato a crescere nel 2018 e 2019, si è invece fortemente ridotto l’export tedesco verso il Regno Unito (Gran Bretagna), ed è questo a provocare la battuta d’arresto dell’economia tedesca. 

28
Agosto
2019
Terre rare

La Malesia ha esteso per soli sei mesi il permesso di estrazione delle terre rare nella regione di Pahang alla Lynas, azienda mineraria di proprietà australiana. Si tratta dell’unica grande miniera di produzione di terre rare attualmente esistente al di fuori della Cina. Sia gli USA sia il Giappone hanno necessità di poter acquistare larghe quantità di terre rare per le loro industrie, ma la produzione è quasi tutta concentrata in Cina, perché è altamente inquinante. 

26
Agosto
2019
Memo per gli Europei: non dimentichiamoci i vicini

Negli anni ’90 il Nord Africa era considerato un luogo remoto, gli studiosi americani ed Europei che lavoravano sul Nord Africa erano pochi e nessuno si dannava per risolvere il problema del Sahara occidentale. Si arrovellavano piuttosto per garantire la sicurezza delle rotte marittime nel Golfo Persico, per scrivere del wahabismo che stava sorgendo in quell’area o per inseguire il più grande dei miraggi – la pace tra Israeliani e Palestinesi. Si trattava però di una visione miope, che persiste e continua a far danni ancora oggi, perché in realtà il Nord Africa è molto più importante del Medio Oriente, che pure ci ossessiona da tanto tempo. 

24
Agosto
2019
La corsa all’Artico

Non siamo abituati a guardare al mondo dal polo nord, ma è ora di farlo perché con il riscaldamento terreste e lo scioglimento dei ghiacci l’Artico, su cui si affaccia in modo preponderante la Russia, sta acquisendo importanza strategica. Da alcuni anni è iniziata la corsa agli investimenti da parte della Cina, che investe massicciamente sia in progetti congiunti con i Russi sia in Groenlandia, territorio danese. La Danimarca ne è ben contenta perché ne potrà derivare grandi ricavi sotto forma di tasse sui prodotti minerari e sul legname esportato, oltre che maggiore peso politico. Trump ha appena chiesto alla Danimarca di vendere la Groenlandia agli USA, ottenendone un rifiuto, ma la cosa non è certo finita, gli USA continueranno a cercar di ottenere il controllo della Groenlandia negli anni futuri, anche sotto altri presidenti. 

22
Agosto
2019
Prove di 5G in Europa

Lo sviluppo del 5G in Europa sta avvenendo per iniziativa separata dei singoli stati, senza coordinamento sovranazionale, ma probabilmente la Commissione interverrà nei prossimi mesi e anni per stabilire criteri comuni per la sicurezza della rete. Gli USA hanno chiesto ai partner europei di escludere le tecnologie HuaWei dalla rete 5G, che darebbero al governo cinese possibilità di accesso e di controllo su di una infrastruttura fondamentale per la difesa e per l’economia di ogni paese, ma la HuaWei ha già avuto un ruolo chiave nello sviluppo del 4G in Europa ed è già molto ben posizionata nei primi sviluppi del 5G.