“Con gli occhi dei bambini”
Come la memoria diventa guida di vita per i giovani

02/03/2018

La scuola elementare di Givoletto, parte dell’Istituto Comprensivo di Druento (in provincia di Torino) ha realizzato una mostra dal titolo “Con gli occhi dei bambini. Immagini, parole, emozioni dai racconti di Susanne Raweh”, che raccoglie i pensieri e i disegni di centinaia di bambini e di adolescenti, elaborati dopo l’ascolto della sua testimonianza di bambina sopravvissuta alla Shoah.

I disegni e gli scritti sono stati messi a disposizione dalla stessa Susanna, che li ha raccolti dopo i suoi numerosi interventi nelle scuole (per conoscere la storia di Susie, leggete qui. L’insegnante Donatella Tuberga e gli scolari della scuola di Givoletto li hanno analizzati, hanno riflettuto, ne hanno estratto filoni di significati che poi hanno organizzato in una struttura ad albero (essere vivo, che cresce e produce frutti).

La mostra è composta di più parti, ma l’istallazione dell’albero ne è certamente il fulcro: le radici sono simbolicamente dei gomitoli colorati e sul tronco “la linfa” scrive quei valori che danno senso alla vita e alla crescita. Da ognuna di queste parole di senso maestra e alunni hanno derivato un insegnamento utile per il futuro, che a sua volta è stato tradotto in un comportamento da adottare. I comportamenti pendevano dunque come frutti dai rami. Dal ramo della speranza pendeva invece un fiore, sempre pronto a dare un frutto in più in futuro.

Oltre all’albero e a tanti disegni e testi è stato esposto un grande arazzo raffigurante un albero con 1001 foglie di stoffa colorata; la prima è stata apposta da Susanna e dopo di lei 1000 alunni dell’IC di Druento hanno sigillato con lo stesso piccolo gesto individuale il loro proposito di far memoria.

Per cogliere il valore educativo ed emotivo della mostra e per cogliere ispirazione dall’opera intelligente ed entusiasta di una bravissima collega, vi consigliamo di vedere il video in testata. 

Lascia un commento

Vuoi parteipare attivamente alla crescita del sito commentando gli articoli e interagendo con gli utenti e con gli autori?
Non devi fare altro che accedere e lasciare il tuo segno
Ti aspettiamo!

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati

I vostri commenti

Per questo articolo non sono presenti commenti.