“Con gli occhi dei bambini”
Una bella iniziativa didattica a Givoletto

18/12/2017

La scuola elementare di Givoletto (Istituto Comprensivo di Druento, provincia di Torino), invita tutti a una mostra che raccoglie sotto forma di albero (struttura che cresce e produce frutti) i pensieri e i disegni di centinaia di bambini e di adolescenti, elaborati dopo l’ascolto di testimonianze sulla Shoah.

I disegni e gli scritti sono stati raccolti e messi a disposizione da Susie Raweh, che da anni dà testimonianza nelle scuole e raccoglie i lavori degli studenti. I docenti e gli scolari della scuola di Givoletto li hanno analizzati, hanno riflettuto, ne hanno estratto filoni di significati, poi li hanno organizzati in una struttura ad albero che li collega, li riassume e li inserisce nella vita sociale.

La scuola di Givoletto e l’IC di Druento sono ben noti in Piemonte come centri didattici di eccellenza, grazie all’opera intelligente, costante ed entusiasta della maggioranza dei docenti, che coinvolgono e trascinano ogni anno gli allievi, le famiglie e l’intera cittadinanza in progetti e iniziative di ampio respiro. Anche in questa mostra sono coinvolti tutti i negozi, i locali pubblici e le istituzioni del comprensorio.

A sinistra, l’invito all’inaugurazione della mostra, alla presenza di Susie Raweh; in calce trovate invece la locandina.

Lascia un commento

Vuoi parteipare attivamente alla crescita del sito commentando gli articoli e interagendo con gli utenti e con gli autori?
Non devi fare altro che accedere e lasciare il tuo segno
Ti aspettiamo!

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati

I vostri commenti

Per questo articolo non sono presenti commenti.