Giorgio Bassani e il romanzo di Ferrara
di Sandro Abruzzese

08/02/2021

Nel video in testata potete vedere la registrazione dell’incontro Giorgio Bassani e il romanzo di Ferrara, in cui Sandro Abruzzese ci ha parlato, in dialogo con Alberto Cavaglion, del grande scrittore ferrarese, soffermandosi in particolar modo sul suo grande senso della storia e dei luoghi. Per approfondire potete consultare la bibliografia in calce e la biografia del relatore.

Vi auguriamo una buona visione!

 

 

Sandro Abruzzese è nato in Irpinia, ha vissuto a Napoli e nel veronese e attualmente risiede a Ferrara, dove insegna materie letterarie in un Istituto d’istruzione superiore. Per i tipi di Manifestolibri ha pubblicato Mezzogiorno padano (2015), menzione speciale al Premio San Salvo. CasaperCasa, (Rubbettino 2018), il suo secondo libro, è inserito nella collana Che ci faccio qui, diretta dall’antropologo Vito Teti. Si occupa di letteratura e questione nazionale.  Suoi contributi sono apparsi su quotidiani e blog letterari tra i quali Doppiozero, Le parole e le cose, e Poetarum silva.

 

Bibliografia

AA.VV., Cento anni di Giorgio Bassani, a cura di Giulio Ferroni e Cinzia Gurreri, Ed. Storia e letteratura, Roma, 2019

Giorgio Bassani, Racconti, diari, cronache (1935-56), Feltrinelli, Milano, 2014

Giorgio Bassani, Opere, Mondadori, Milano 1998

Giorgio Bassani, Interviste 1955-1993, Feltrinelli, Milano 2019

Giorgio Bassani, Italia da salvare, Einaudi, Torino 2005

Guido Crainz, Padania, Donzelli, Roma, 1994

Paola Frandini, Giorgio Bassani e il fantasma di Ferrara, Manni, Lecce, 2004

Monica Pavani, L’eco di Micòl, 2G editrice, Ferrara, 2011

Alessandro Roveri, Tra Micòl e il Partito d’Azione, Firenze Atheneum, Firenze 2009

Enzo Siciliano, Bassani, Elliot, Roma, 2016

Vito Teti, Nostalgia, Marietti, Bologna, 2020

 

Prosegui con:

Lascia un commento

Vuoi parteipare attivamente alla crescita del sito commentando gli articoli e interagendo con gli utenti e con gli autori?
Non devi fare altro che accedere e lasciare il tuo segno
Ti aspettiamo!

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati

I vostri commenti

Per questo articolo non sono presenti commenti.